BUSINESS PLAN

Il business plan è il documento che permette di catturare l’attenzione degli investitori, ma anche un processo che mira a raccogliere informazioni, effettuare analisi e valutazioni. Ha anche una fortissima valenza interna, per stimolare organizzazione e management a raggiungere gli obiettivi d’impresa. Spiega chi è l’azienda, cosa fa e come lo fa. Può essere più o meno corposo e dettagliato, descrive le strategie di un’impresa che già opera sul mercato, oppure il progetto imprenditoriale di una startup, e indica come il management intende perseguirle. In realtà, è più di un semplice documento. È anche il processo che porta a definire le caratteristiche fondamentali di un progetto imprenditoriale. Ecco come si scrive:

IL BUSINESS PLAN E' COMPOSTO DA 2 SEZIONI: UNA DESCRITTIVA E L'ALTRA NUMERICA

LA PARTE DESCRITTIVA

LA PARTE DESCRITTIVA E' FONDAMENTALE SE VOGLIAMO CHIEDERE L'INTERVENTO DI UN INVESTITORE NEL CAPITALE DI RISCHIO, E CONTIENE:

 

  • SINTESI DEL PROGETTO IMPRENDITORIALE - executive summary business plan

  • L'IMPRESA  E LA SUA STORIA

  • L'IMPRENDITORE O IL NUCLEO IMPRENDITORIALE

  • IL MERCATO DI SBOCCO

  • LA CONCORRENZA

  • I MERCATI DI APPROVVIGIONAMENTO

  • IL PRODOTTO/SERVIZIO

  • LA COMMERCIALIZZAZIONE

  • LE PROIEZIONI ECONOMICO FINANZIARIE

 

LA PARTE NUMERICA

QUESTA SEZIONE DEL BUSINESS PLAN VERIFICA SOTTO GLI ASPETTI ECONOMICO, PATRIMONIALE E FINANZIARIO LA VALIDITA' DELLE IPOTESI PRESE IN ESAME NELLA PARTE DESCRITTIVA, E CONTIENE:

  • PIANO DELLE VENDITE

  • COSTI DI PRODUZIONE

  • IMMOBILIZZAZIONI

  • PERSONALE

  • COSTI GENERALI

  • CASH FLOW

  • CONTO ECONOMICO

  • STATO PATRIMONIALE

  • INDICI DI BILANCIO

Copyright 2019 - 2020 QV Consulting S.a.S. | All Rights Reserved | QV Consulting S.a.S. - Strada Fossa Monda Centro 10/03 - 41122 Modena (MO) - Italy | Telefono +39 059 2400003 | P.IVA.: 03797880360 | info@qvconsulting.it